Nel marzo 2003 Il Prof. Paolo Santoni Rugiu di Interplast Italy arriva in Kurdistan, Iraq, negli ospedali di Emergency.

Lo sfollamento massiccio della popolazione curda ha fatto sì che la lista di pazienti preparata per il nostro chirurgo plastico fosse annullata.

Durante il suo periodo di permanenza, 2 mesi, ha eseguito chirurgia di guerra operando 64 pazienti a Erbil e 58 a Salimanhyia.
Al termine di questo periodo è stato chiesto al Prof. Santoni Rugiu di ritornare in Iraq per poter operare i pazienti originariamente programmati.

Dal 12 settembre al 15 novembre ha eseguito 90 interventi di chirurgia plastica a Erbil e 66 a Salimanhyia.