3i_onlus_interethnos_interplast_italy_missione_volontariato_bangladesh_2011-3

Missione Bangladesh 02-18 gennaio 2011

Dal 02 al 22 gennaio 2011 si è svolta la dodicesima missione umanitaria di Interethnos Interplast Italy in Bangladesh, al Dhaka Medical College Hospital,.
Come ormai avviene da 21 anni anche questo team composto da:
- 4 chirurghi plastici: prof. Paolo G. Morselli, prof. Nicolò Scuderi, Prof. Gianvittorio Campus, dott.ssa Chiara Novelli
- 2 specializzzandi in chirurgia plastica: dr.ssa Giovanna Petrella, dr. Carmelo Crisafulli
- 3 anestesisti: dr.ssa Lorena Pasini, dr. Francesco Stagni, dott.ssa Roberta Vergani
- 3 infermieri professionali: Elena Galletti, Angelica Cornea, Fiorella Nebuloni
ha operato in collaborazione con i medici locali visitando 250 pazienti ed eseguendo 132 interventi chirurgici, su altrettanti pazienti, trattando gravi malformazioni dello scheletro facciale e del tratto urinario, malformazioni delle mani e dei piedi e gravi esisti di ustione.

Come sempre, e secondo gli obblighi che l’Associazione si è assunta, l’attività didattica è stata molto rappresentata. I docenti presenti – Prof. Mrselli per l’Università di Bologna, Prof. Scuderi per l’Università La Sapienza di Roma, Prof. Gianvittorio Cmapus per l’Università di Sassari, dr.ssa Novelli per l’Università di Milano – hanno tenuto lezioni sulle nuove tecniche chirurgiche per il trattamento:
- delle labiopalatoschisi e delle deformità congenite e traumatiche dello scheletro facciale
- delle rinoplastiche
- delle patologie del tratto urinario
- degli esiti di ustione
- delle malformazioni delle mani, sia congenite che da esiti di ustione.
Si sono tenute lezioni sull’uso delle cellule staminali in chirurgia plastica ricostruttiva. Alle lezioni era presente il dr. Das, medico bengalesi che ha potuto venire in Italia nei mesi di novembre e dicembre per poter apprendere, presso il Policlino S. Orsola Malpighi, le tecniche necessarie ad utilizzare le cellule staminali per il trattamento degli esiti di ustioni. Il dr. Das, selezionato tra alcuni medici durante la precedente missione umanitaria a Dhaka, ha usufruito di una borsa di studio istituita a Interethnos Interplast Italy.
La missione si è conclusa con successo.

3i_onlus_interethnos_interplast_italy_missione_volontariato_bangladesh_2011-23i_onlus_interethnos_interplast_italy_missione_volontariato_bangladesh_2011-4

3i_onlus_interethnos_interplast_italy_missione_volontariato_bangladesh_2011-33i_onlus_interethnos_interplast_italy_missione_volontariato_bangladesh_2011-9

3i_onlus_interethnos_interplast_italy_missione_volontariato_bangladesh_2011-5 3i_onlus_interethnos_interplast_italy_missione_volontariato_bangladesh_2011-6

3i_onlus_interethnos_interplast_italy_missione_volontariato_bangladesh_2011-7 3i_onlus_interethnos_interplast_italy_missione_volontariato_bangladesh_2011-8

3i_onlus_interethnos_interplast_italy_missione_volontariato_bangladesh_2011-10 3i_onlus_interethnos_interplast_italy_missione_volontariato_bangladesh_2011-11

3i_onlus_interethnos_interplast_italy_missione_volontariato_bangladesh_2011-12 3i_onlus_interethnos_interplast_italy_missione_volontariato_bangladesh_2011-13

3i_onlus_interethnos_interplast_italy_missione_volontariato_bangladesh_2011-14 3i_onlus_interethnos_interplast_italy_missione_volontariato_bangladesh_2011-15

3i_onlus_interethnos_interplast_italy_missione_volontariato_bangladesh_2011-28 3i_onlus_interethnos_interplast_italy_missione_volontariato_bangladesh_2011-29

3i_onlus_interethnos_interplast_italy_missione_volontariato_bangladesh_2011-30 3i_onlus_interethnos_interplast_italy_missione_volontariato_bangladesh_2011-31